Pon 2014-2020

PON 2014-2020

#tuttingioco

Venerdì mattina grandi emozioni all'Anna Frank.

Dopo tanto impegno i bambini, insieme ai loro insegnanti, hanno rappresentato lo spettacolo #tuttingioco.
 
Il progetto, in raccordo con il progetto d'istituto, ha sviluppato la tematica del gioco inteso non solo come divertimento ma anche come sfida con se stessi.
 
Un simpatico maghetto, interpretato dai bambini delle varie classi, ha spiegato il filo conduttore della rappresentazione.
 
Il gioco inteso come magia, come fantasia legata al mondo delle fiabe, come giochi di bimbi che fanno girotondi, come potere di super eroi fantastici, si è trasformato in gioco intellettivo fino ad arrivare alla rappresentazione del mettersi in gioco come gli eroi dei nostri giorni che rischiano la vita per proteggerci e soccorrerci.
 
I bambini ci sono piaciuti perchè sono riusciti spontaneamente a mettersi in gioco e come sempre lo abbiamo fatto anche noi insegnanti che, nonostante le piccole e grandi difficoltà quotidiane, ci abbiamo creduto fino in fondo. 
 
La presenza del Comandante della caserma dei Carabinieri di Montemurlo è stata per noi un grande onore e le parole che ci ha donato sono state di grande effetto poichè hanno evidenziato l'importanza educativa della scuola e della figura del docente.
 
Ringraziamo vivamente anche i volontari della Misericordia, l'assessore Rossella De Masi, la dottoressa Chiti del Comune e il nostro Dirigente Paolo Calusi  che hanno seguito lo spettacolo con interesse.
 
Il grazie più significativo va ai bambini che, con pazienza e tenacia, si sono fidati dei loro insegnanti riuscendo a... mettersi in gioco!
 
I docenti di Oste

ozio_gallery_jgallery