Pon 2014-2020

PON 2014-2020

Un babbo in cattedra

Il 30 maggio, la classe IV A della scuola primaria Anna Frank, ha avuto un insegnante davvero speciale: il signor Luca Matassoni, babbo di un nostro compagno, che ci ha reso partecipi di una parte del suo lavoro.

Abbiamo saputo che sul tetto della nostra scuola si trova una delle tre stazioni metereologiche del Comune di Montemurlo, le altre sono: una sopra la sede della Polizia municipalizzata e l’altra alle Volpaie.

Attraverso le immagini che aveva preparato ci ha spiegato come è fatta e come funziona una moderna postazione metereologica. Abbiamo imparato come si misura la velocità del vento e la sua direzione, la quantità della pioggia, la quantità di energia solare e UV. La stazione ci informa su quando i raggi solari sono maggiormente dannosi, sulla quantità di umidità e sulla temperatura in tempo reale. I dati vengono poi trasmessi dalla centralina, posta nell’aula di informatica, tramite trasmissione wi-fi alla sede principale.

Tutti questi dati, oltre a fornirci, in tempo reale le previsioni meteo, contribuiscono a definire il clima di una regione.

Abbiamo visto e letto cartine tematiche, grafici sulla temperatura e sul clima in Italia e Toscana.

Il signor Luca si è collegato all’applicazione che divulga i dati della centralina ed i bambini hanno visto in tempo reale le previsioni meteo di Oste. Ha reso felici anche due bambine che volevano sapere come sarà il tempo domenica, il giorno della loro prima comunione.

Le insegnanti