Pon 2014-2020

PON 2014-2020

Tabulazione prove INVALSI anche per LINUX

Dall’anno scolastico 2014/2015 l’Istituto Comprensivo Montemurlo, dopo aver richiesto una soluzione alternativa alla tabulazione delle verifiche attraverso l’inserimento dei dati in un file di Excel con una complessa macro per essere rielaborate da INVALSI, ha ottenuto una maschera per l’inserimento dei dati scritta in java che permette la tabulazione anche a chi ha sul proprio computer un sistema operativo Linux o il pacchetto LibreOffice.

Questa soluzione, ancora poco conosciuta,  è stata scelta da più di 100 istituti comprensivi per l’invio dei dati delle prove che si sono svolte lo scorso anno scolastico nelle scuole primarie.

 

Gli istituti che hanno scelto la via dell’indipendenza digitale hanno la possibilità di tabulare i risultati senza ricorrere a Excel.

Richiedere l’applicativo è molto semplice: è sufficiente inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. esprimendo la propria preferenza per la maschera in Java. Dopo questa richiesta la scuola avrà a disposizione, nella propria area prove, il link per scaricare un archivio zip in cui si trova l’applicativo per Windows, per Linux e una guida molto dettagliata.

 

Nei laboratori informatici dei tre plessi della scuola primaria i nostri alunni utilizzano quasi esclusivamente Ubuntu e sui PC delle LIM viene utilizzata la distribuzione EdUbuntu.

Optare per il Software Open Source si dimostra essere una scelta sempre più vincente rispetto alle esigenze di: 
● contenimento dei costi; 
● avanzamento tecnologico; 
● flessibilità; 
● formazione di una banca dati delle unità didattiche auto-prodotte, connessa con le banche dati già disponibili nel WEB, che consenta agli alunni la formazione a distanza con l’assistenza on line dei docenti. 
 
La scelta Open Source implicitamente contiene la rivalutazione dell'hardware esistente potendo decidere di utilizzare vecchi PC recuperati dagli attuali laboratori di informatica, matematica e calcolo, altrimenti obsoleti. 
Bisogna notare come anche in questo caso la scelta Open Source si rilevi vincente: infatti al crescere dei volumi e/o carichi di un certo servizio basterà adeguare l'hardware senza dover intervenire sulle soluzione software adottate.